Laboratorio sensoriale

Al  mattino Weplaylab propone una serie di  appuntamenti strutturati per bambini dai 10 ai 36 mesi accompagnati da un adulto (mamma, papà, nonno, nonna o tata).

Una valida alternativa al nido, al freddo dell’inverno e al caldo dell’estate. Un momento solo per i bimbi più piccoli che possono sperimentare, giocare, dipingere fare musica insieme ai coetanei, accompagnati dalle nostre Educatrici e Professioniste della Musica.

Laboratorio sensoriale 10/36 mesi.

Laboratori esperienziali sensoriali/cognitivi/ artistici

12 lezioni della durata di 45 min

Weplaylab propone un ciclo di laboratori creativi. Un gioioso momento di condivisione, in cui poter giocare, con nuovi amici e la nostra educatrice. Nella nostra ludoteca, sicura ed accogliente, accompagneremo i piccoli alla scoperta della vita relazionale, dei propri sensi e del proprio corpo.

Quando:

Tutti i giovedì 

ore 11.15/12.00 10-36 mesi.

Possibilità di recupero in caso di assenza!

Costi:

Carnet da 12 laboratori, con possibilità di rinnovo € 225.00

Iscrizione € 30.00 utilizzabile anche su altri corsi!

Due fratelli?? Il secondo paga la metà!

 

Programma Sviluppo espressivo:

Attraverso l’uso di diversi materiali,  i bambini impareranno, con l’aiuto delle mamme, a sviluppare e mettere in atto la loro creatività e fantasia, unito all’uso della manualità.

Esempi attività :

  • La coccinella di carta
  • La nave dei pirati con porta uova di carta, bastoncini legno e carta e stikers
  • Il gatto/il panda con piatti di carta e cartoncino
  • Portapennarelli con tubi carta igenica e scatole
  • Topolini con guscio noci e stoffa
  • Macchinine/aerei con tubi carta igenica
  • Balena bottiglia con carta velina
  • Costruzioni con pasta cruda

Programma Sviluppo Sensoriale:

Acquisire consapevolezza del proprio corpo, imparare a riconoscerne le diverse parti e imparare a saperle utilizzare in modalità diverse e divertenti.

Esempi attività:

  • Schema corporeo per la fascia 18/36: far ricalcare la sagoma del bimbo da un altro e riempire la figura con i dettagli, nominandoli (Viso, capelli, vestiti). In alternativa farlo con l’aiuto della luce: un bambino viene illuminato e un altro ne ricalca la sagoma…
  • Gioco di immedesimazione animali/lavori: bambini in cerchio, con delle figure da riconoscere, es. animali. Ogni bambino deve rappresentarlo e imitarlo/mimarlo.
  • Gioco con blocchi di legno, costruzioni, palline:  i bambini diventano liberi di esprimersi liberamente oppure creare un oggetto designato con l’aiuto delle mamme.
  • Mani/Piedi colorati contro il telo

DOCENTE: CAROLINA BRASIOLI

Psicomotricista Funzionale Danzaterapeuta e insegnante di Danza propedeutica con il ” Metodo Fux”. Diplomata presso la scuola di Formazione Triennale in danzaterapia “Risvegli – Maria Fux” di Milano con la tesi “Dall’immagine al corpo: la danzaterapia come sostegno per le mamme nel post – Partum”. conduce incontri di danzaterapia con bimbi autistici e con disturbi specifici del linguaggio.

Nel 2014 vince il concorso Danzaterapia per Donne in Gravidanza presso l’Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate per i corsi pre-parto Dolce Attesa. Attualmente conduce laboratori per mamme e bambini a partire dai (0-9 mesi), fino ai 6 anni.

Continua a Sperimentare e ricerca tutte le possibilità della danza portando con sé le parole di Maria Fux: “Ciò che danziamo è la vita…”.