Neuropsicomotricità dell’età evolutiva

Un corso in cui il bambino ha la possibilità di scaricare le tensioni interne, di riproporre le proprie emozioni, anche conflittuali e di elaborare nuove strategie per viverle più serenamente.

Se richiesto, possiamo offrire anche sedute psicomotorie individuali.

Un’occasione per scoprire le proprie capacità creative, sperimentarle e svilupparle in un ambiente favorevole. Questo è possibile perché gli oggetti utilizzati negli incontri psicomotori hanno la peculiarità di permettere al bambino di affrontare gli aspetti della sua crescita: il rapporto con le figure genitoriali, con i coetanei, con le richieste dell’ambiente.

Secondo il metodo del linguaggio primario il gioco libero senza esercizi prestabiliti, si basa sull’idea che ogni partecipante mette in scena liberamente il proprio bagaglio di significati e scopre la propria via (anche quella del cambiamento) nella relazione con l’altro. Il Docente sostiene l’evoluzione e la crescita dei partecipanti.

La psicomotricità relazionale utilizza il gioco come una dimensione dove tutto può essere sperimentato senza conseguenze e senza sensi di colpa, utilizza il corpo come luogo fondante di tutte le comunicazioni e utilizza  degli oggetti speciali, che hanno la capacità di mettere in moto le funzioni legate al senso del nostro agire. Queste forme sono la palla, il cerchio, la corda, il bastone, la forma informe.

Psicomotricità 12-36 mesi

Cosa faremo:

diverse esperienze psicomotorie sensoriali e cognitive nelle quali il bambino possa scoprire sé stesso e l’ambiente sperimentando il proprio corpo.

Il contesto di gruppo aiuta a sviluppare abilità relazionali, sociali ed empatiche.

Il corso prevede la presenza di un genitore, il quale lavorerà in sinergia col proprio bambino. Potenziare la diade genitore-figlio aiuta a favorire e a rafforzare maggiori esperienze relazionali. E’ un’opportunità anche per i genitori i quali possono attivare nuovi punti di vista su come stimolare in modo adeguato il proprio bambino in tutti i suoi ambienti di vita.

Obiettivi:

  • lo stimolo ha l’obiettivo di far conoscere aspetti potenzialmente nascosti
  • promuovere lo sviluppo psicomotorio e la crescita psico-affettiva, con un occhio di riguardo allo sviluppo relazionale con “l’altro”
  • potenziare la relazione genitore/figlio
  • scoprire, imparare e crescere insieme DIVERTENDOSI.

Durata: 45 minuti

Cosa serve: calze antiscivolo, vestiti comodi sia per i bambini che per i genitori.

Psicomotricità 4-6 anni

Cosa faremo:attività psicomotorie di gruppo dove i bambini possano potenziare le loro abilità e acquisirne di nuove, aumentando la loro autostima. Il rapporto con il gruppo e le attività proposte favoriranno lacooperazione, il rispetto delle regole, la condivisione, la fiducia e la comprensione reciproca.

Obiettivi:

  • conoscerci meglio per potenziare le nostre capacità
  • aumentare la fiducia in sé stessi e negli altri
  • otenziare l’autocontrollo e la gestione delle proprie emozioni
  • imparare a giocare tutti insieme, rispettando le regole di gruppo e gli altri.
  • imparare a gestire la responsabilità DIVERTENDOSI.

Durata: 50 min

Cosa serve: calze antiscivolo, vestiti comodi e voglia di divertirsi.

Quando:

Martedì – 10/36 mesi
10.45/11.30

Mercoledì – 3-5 anni
16.45/17.30

Costi

12 lezioni € 235.00 10/36 mesi

12 lezioni € 235.00 3/5 anni

Iscrizione e assicurazione € 30.00

Perchè da noi il gioco è una cosa seria!

Docente: Matilde Nicolella

Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età evolutiva.

Dalle prime esperienze come educatrice nei centri estivi ha scoperto che i bambini la rendevano felice. La forte propensione allo sperimentare l’ha portata in Spagna dove ha condotto i primi progetti di Psicomotricità. Post laurea, in Australia,  ha lavorato per due anni nell’ambito Childcare, dove ha svolto progetti educativi- relazionali di gruppo. Ha conseguito corsi di specializzazione: Pecs di 1 livello e tutor DSA, BES e ADHD. Grazie alle esperienze estere oggi offre consulenze e conduce sessioni in spagnolo e inglese di:

  • terapie individuali e valutazioni psicomotorie per bambini
    • consulenze e supporto alle famiglie
    • progetti psicomotori, educativi e preventivi  in scuole e asili nidi
    corsi di psicomotricità di gruppo per bambini 12-36 mesi e 4-6 anni